CASAGIT

Cassa autonoma di assistenza integrativa dei giornalisti italiani

Scabbia, malaria, Tbc. Le paure, senza motivo, sull'immigrazione

di Daniele Cerrato

30 giu. Conosco Aldo Morrone da oltre vent'anni, da quando - per un periodo della sua vita - insegnò Dermatologia all'Università di Torino. Da sempre aveva quell'esigenza di "guardare fuori" dalla sua sola professione. Voleva dare al suo essere medico anche una possibilità di comprensione per i grandi temi del nostro tempo. E' stato così che, negli anni , si è ricavato uno spazio di scienza e impegno personale. Con queste chiavi di lettura ha fondato presso l'antica sede del San Gallicano di Roma, nel cuore di Trastevere, il primo Poliambulatorio di Medicina delle Migrazioni, attraversando tanto gli anni della vicinanza politica ai migranti quanto quelli del rifiuto. In entrambi i casi vere e proprie "cassette" elettorali. Aldo Morrone continua a fare il medico, raccontando con voce pacata e dati scientifici i molti inganni che stanno dietro alle migrazioni... (leggi tutto e guarda il video)

 

leggi tutto

Approvato e ratificato il Bilancio 2014

Casagit 2015. Una storia fatta di nuovi orizzonti

29 mag. "L'anno appena trascorso è stato vissuto pericolosamente dall'intero comparto giornalistico italiano e proietta rischi ancora maggiori di quelli che i bilanci possono mostrare con l'evidenza dei numeri." Con queste parole si apre la relazione al Bilancio 2014 del presidente della Casagit Daniele Cerrato. In questo quadro che riguarda l'intera categoria, nei diversi istituti ed enti, il risultato del Bilancio Casagit per l'anno 2014 passa per la prima volta negli ultimi 6 esercizi dal segno positivo a negativo....

leggi tutto

Giornalisti: Occupazione in calo del 15% nell'ultimo quinquennio

14 Maggio 2015 - Al tradizionale incontro INPGI - Casagit delle Giornate Nazionali della Previdenza, quest'anno a Napoli e dedicate a "Protezione sociale e mercato del lavoro: garantire il sistema, garantire il futuro", Daniele Cerrato ha messo l'accento sulle difficoltà incontrate dalla categoria e sull'urgenza di apportare le necessarie modifiche al modo con cui sino ad oggi abbiamo concepito il nostro modello di welfare...

leggi tutto

Scacco all'Ictus: presentati i primi risultati della campagna di prevenzione ai giornalisti

Frequenti i casi di ipertensione arteriosa, aterosclerosi e obesità.

30 apr. "I giornalisti italiani sono una categoria a rischio ictus, anche in età relativamente giovane". Lo ha detto, in occasione del Meeting dei direttori di Confcommercio, il presidente di Alice Italia Onlus Paolo Binelli, illustrando i dati preliminari (846 i casi sin qui elaborati) della grande campagna di prevenzione lanciata insieme con Casagit...

 

leggi tutto

Area riservata Soci

Area riservata Strutture

Area riservata Soci

Area riservata Strutture

AGO - Guida alle strutture mediche

News

Poliambulatori

Come contattarci

Faq

Registrati alla nostra newsletter

  • Twitter
  • Facebook
  • Youtube