Gestione separata Inpgi sosterrà iscrizione a Casagit di giornalisti con redditi medio-bassi

Stanziati dall’Inpgi 9 milioni in tutto, per 3 anni: potrà beneficiarne una platea di 6 mila iscritti.

2 febbraio 2019 - Al fine di estendere gli strumenti di protezione sociale anche alle fasce con minore capacità reddituale iscritte alla gestione separata dell’Istituto di previdenza dei giornalisti, il Comitato Amministratore dell'Inpgi ha previsto, in via sperimentale per 3 anni, la possibilità di farsi carico dell’iscrizione alla Casagit per coloro che, su base volontaria, vogliano aderire a uno specifico programma di tutele appositamente predisposto dalla Casagit stessa. Per dare concreta attuazione alla misura, Inpgi e Casagit sottoscriveranno un’apposita convenzione per regolare gli aspetti operativi. I circa 6 mila potenziali beneficiari saranno poi contattati direttamente dai due enti.

Per requisiti e dettagli, consulta il sito Inpgi Notizie.