Giornalisti sotto stress: Casagit Salute e Ordine degli psicologi insieme per la “cura” - Casagit

Giornalisti sotto stress: Casagit Salute e Ordine degli psicologi insieme per la “cura”

Protocollo di collaborazione e un comitato scientifico per interventi mirati nelle redazioni e non solo

24 giugno 2022 – Casagit Salute e l’Ordine nazionale degli psicologi insieme per un progetto di mappatura e analisi dello stress lavoro correlato tra i giornalisti italiani.

Il presidente della società di mutuo soccorso dei giornalisti, Gianfranco Giuliani, e il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli psicologi, David Lazzari, hanno siglato un protocollo d’intesa che si articola su due punti fondamentali.

Sviluppare attraverso l’Osservatorio salute e lavoro di Casagit Salute (composto da Andrea Artizzu, Giorgio Pacifici e Tiziana Sapienza) un programma per un’indagine che individui i fattori di rischio e logoranti che portano a stress, anche per poterli poi ridurre con eventuali interventi di prevenzione.

Il primo passo sarà la costituzione di un “Comitato scientifico e di progetto”, formato dai giornalisti dell’Osservatorio di Casagit Salute e dal gruppo di psicologi che hanno curato l’iniziativa per il Cnop. Si procederà poi alla realizzazione di tre “focus group” su questioni inerenti salute e professione, con la partecipazione di una decina di giornalisti a Focus group. I gruppi saranno articolati sulla base della residenza geografica – Centro, Sud, Nord – e saranno composti da giornalisti dell’Assemblea nazionale di Casagit Salute. Per individuare ancora meglio i fondamentali “stressor” psicologici comuni, 50 giornalisti risponderanno a un questionario attraverso mail dedicate.

L’accordo è anche finalizzato a offrire la possibilità ai soci di Casagit Salute e ai loro familiari o conviventi, di usufruire di agevolazioni rispetto al servizio di supporto psicologico e psicoterapia, ad esempio una scontistica del 20% per le prestazioni svolte dagli psicologi che aderiscono alla convenzione.

“E’ importante collaborare con il mondo dei giornalisti” ha affermato il presidente del Cnop David Lazzari.

“Il protocollo prevede interventi particolari per gli iscritti a Casagit Salute che hanno bisogno di aiuto psicologico – ha sottolineato il presidente di Casagit Salute Gianfranco Giuliani- e inaugura una collaborazione per approfondire alcuni  temi specifici connessi alla professione giornalistica, in relazione a situazioni di disagio e stress lavorativo o di possibile benessere psicologico”.

“E’ anche un’occasione per il dialogo tra professioni perché l’informazione è un aspetto molto importante in relazione a situazioni di benessere psicologico individuale e collettivo” ha concluso Lazzari.

Soddisfatto il coordinatore dell’Osservatorio salute e lavoro di Casagit Salute Andrea Artizzu: “Prepensionamenti, carichi di lavoro eccessivi, pandemia e smart working hanno avuto effetti devastanti nelle redazioni. L’accordo con l’Ordine degli psicologi è il primo passo per individuare e misurare il malessere tra i colleghi e trovare gli strumenti giusti per eliminare o almeno limitare il disagio”.

 

 

 

Nella foto in alto: Gianfranco Giuliani e David Lazzari.

Nella foto in basso: Tiziana Sapienza, Andrea Artizzu, Giorgio Pacifici.