Il futuro dell’assistenza: Casagit alla giornata della mutualità e al seminario Mefop sulle sfide della sanità integrativa - Casagit

Il futuro dell’assistenza: Casagit alla giornata della mutualità e al seminario Mefop sulle sfide della sanità integrativa

13 aprile 2022 – Non autosufficienza, fragilità e sviluppo di nuovi servizi e modelli di integrazione con il welfare aziendale per la sanità integrativa. Questi i grandi temi al centro di due appuntamenti che hanno visto la partecipazione e il contributo della mutua Casagit Salute.

Convegno Fimiv

La videoconferenza di sabato 9 aprile, organizzata dalle società di mutuo soccorso per la 10° giornata nazionale della mutualità e promossa dalla Federazione italiana della mutualità (Fimiv), in collaborazione con la Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità e la Fondazione Centro per lo studio e la documentazione delle società di mutuo soccorso Piemonte – è stata un’occasione di condivisione di esperienze e di esemplificazione del valore che la mutualità rappresenta nelle sue diverse accezioni: sociosanitaria, socioassistenziale, culturale, economica e istituzionale. Particolare attenzione è stata dedicata al tema del mantenimento dell’autonomia fisica e cognitiva delle persone, fino ai più complessi interventi che la cura della non autosufficienza comporta.

“Abbiamo deciso di trasformarci in società di mutuo soccorso non solo perché ci sembrava la soluzione tecnica istituzionale più opportuna rispetto ai nostri obiettivi, ma soprattutto perché ci siamo riconosciuti in pieno nei valori di solidarietà, mutualità e vicinanza ai soci che caratterizzano il mondo delle mutue e che da sempre ispirano i nostri comportamenti”, ha sottolineato il direttore generale di Casagit Salute, Francesco Matteoli (nella foto sopra).

Seminario Mefop

E proprio alle sfide e alle prospettive future della mutualità, della sanità integrativa e all’evoluzione dei servizi sanitari e assistenziali nel sistema di welfare è stato dedicato il seminario organizzato dal Mefop martedì 12 aprile.

A due anni dall’inizio della pandemia sono numerosi i fenomeni su cui riflettere, in un contesto sociosanitario sempre più complesso e dinamico, a partire dagli importanti investimenti previsti dal Pnrr. Dalla crescita delle adesioni ai fondi negoziali alle politiche realizzate in ambito di welfare aziendale, fino allo sviluppo di progetti innovativi di prevenzione e lotta alle nuove fragilità: l’obiettivo è tracciare una road map per avviare i prossimi cantieri, in un settore in cui cresce anche il numero delle esperienze di successo e di buone pratiche.

Per Casagit Salute è intervenuto il direttore generale Francesco Matteoli, con una relazione sull’evoluzione della mutualità in ambito sanitario. Cliccare qui per rivedere l’intera videoconferenza e consultare i materiali.