Avviso ai correntisti Banco di Napoli

24 giugno 2019 - A seguito dell’assorbimento del Banco di Napoli nel gruppo Intesa Sanpaolo, le coordinate bancarie dei titolari di conto corrente della banca assorbita sono variate, anche se non si è cambiata agenzia o numero di conto. Abbiamo quindi la necessità di ricevere tempestivamente le nuove coordinate bancarie dei correntisti Banco di Napoli, perché la variazione potrebbe causare il blocco dei rimborsi per le prestazioni sanitarie sostenute.

Inoltre, se si è rilasciato mandato per l’addebito diretto SEPA delle quote associative dovute, è necessario comunicare il nuovo IBAN anche per non incorrere nella morosità contributiva.

LINEE GUIDA PER LA COMUNICAZIONE DELLE COORDINATE BANCARIE
Per comunicare le coordinate bancarie, l’associato Casagit ha a disposizione diverse modalità:

1) Sezione Modulistica
MODULO CB - per i rimborsi delle spese sanitarie sostenute
MODULO SDD CORE - per l’addebito diretto dei contributi associativi dovuti.

La variazione delle coordinate bancarie verrà effettuata dagli uffici Casagit, solo se i moduli di richiesta arriveranno compilati e accompagnati da una copia del documento di identità del titolare. In caso di assenza della copia del documento la variazione non potrà essere eseguita.

Se si intende delegare la comunicazione delle coordinate bancarie ad altra persona, sarà necessario far accompagnare la richiesta da una delega scritta e copia del documento del titolare di posizione. Si possono spedire i moduli alle Consulte regionali o alla Direzione generale.

2) Assistenza Area riservata soci
Comunicare le nuove coordinate bancarie inviando una email a ars.soci@casagit.eu, indicando:
- le coordinate bancarie (Iban composto da 27 caratteri) per ricevere i rimborsi
- intestatario del conto corrente
- allegare copia di un documento d’identità
opzionale
- allegare MODULO SDD CORE per comunicare le coordinate bancarie di addebito quote associative soci e familiari.

3) Fai da te: Area riservata soci
Accedendo nella tua Area riservata, puoi inserire i tuoi nuovi estremi bancari per ricevere i rimborsi delle prestazioni sanitarie nella sezione:

Richiesta variazione dati > Riferimenti bancari per i pagamenti.