Nasce la Fondazione Casagit

3 luglio 2019 - Il presidente Daniele Cerrato e l’intero Cda hanno siglato oggi l’atto costitutivo della Fondazione Casagit. Con questo passo entra nella fase attuativa il processo di trasformazione e apertura della Cassa sanitaria dei giornalisti italiani. Alla presenza del dott. Elio Bergamo, Notaio in Roma, si è data attuazione alla delibera dell’Assemblea Nazionale dei Delegati del 12 giugno scorso a Bologna, con la quale si dava mandato al Consiglio di amministrazione di procedere alla costituzione della Fondazione.

Soci fondatori e componenti del primo Consiglio di Indirizzo, il Cda della nostra Cassa e il Segretario generale della Fnsi Raffaele Lorusso. Nominato anche il Consiglio di gestione nelle persone di: Daniele Cerrato presidente, Gianfranco Giuliani vicepresidente, Carlo Ercole Gariboldi, Chiara Roverotto, Giampiero Spirito. Alle riunioni del Consiglio di gestione assisterà il Rappresentante legale della Fnsi o suo delegato. Entrambi gli organi collegiali resteranno in carica fino al 2021, termine naturale dell’attuale mandato del Cda di Casagit.

“Oggi abbiamo fatto il secondo dei tre passi verso l’apertura della Casagit – commenta il presidente Daniele Cerrato – l’obiettivo è mettere concretamente a disposizione il nostro fondo sanitario e i suoi servizi e valori anche ad altre popolazioni. La Fondazione, oggi costituita di fatto, attende ora le autorizzazioni Prefettizie e già guardiamo avanti alla trasformazione definitiva della Casagit in Società di Mutuo Soccorso, strumento vero per realizzare una stabilità duratura nel tempo del nostro welfare sanitario”.

Nella foto i Fondatori, componenti del primo Consiglio di indirizzo della Fondazione:
- da sinistra, in piedi: Gianfranco Summo, Gianfranco Giuliani, Andrea Artizzu, Giampiero Spirito, Daniele Cerrato, Marisa La Penna, Paola D’Amico, Raffaele Lorusso, Grazia M. Napoli
- seduti: Carlo E. Gariboldi, Luciano Azzolini, Chiara Roverotto.